Se si può raccontare

5,99


“Se si può raccontare” è un modo di dire, una frase di uso comune per sottolineare il finale positivo in una situazione in cui si è rischiata la vita. Marina Senesi, in questo particolare monologo in cui leggerezza ed impegno si fondono con successo in un’unica inconfondibile cifra, riesce a vincere una scommessa difficilissima: rompere il tabù della malattia, per raccontare in prima persona le speciali alchimie che scatena dentro e fuori di noi.
Un sorprendente equilibrio tra emozione ed ironia accompagna tutta la narrazione, animata da una carrellata di amici, amiche, dottori, parenti e ignari passanti, piena di vita e di colori, fino a farci dire con un sorriso, insieme all’autrice, che “attraversare la malattia è un dramma, ma non facciamone una tragedia! In fondo, se si può raccontare ci si può anche permettere qualche piccola irriverenza. Per dirla con le parole di Beckett: Quale modo migliore di glorificare l’Altissimo se non quello di ridacchiare con lui dei suoi scherzetti?”
I proventi delle vendite del libro sono devoluti a Europa Donna Italia, coalizione europea per i diritti delle donne nella prevenzione e nella cura del tumore al seno.


Autore: Marina Senesi
Titolo: Se si può raccontare. Attraverare la malattia è un dramma… Non facciamone una tragedia
Collana: VandA on the Stage
Luogo e data di pubblicazione: Milano, ottobre 2013
ISBN e-book: 9788898475544
Prezzo e-book: 5,99 €

 

Acquista il formato Kindle su Amazon

COD: 9788898475544 Categoria:

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.