Lo schiaffo

5,99


Edoardo, «Eddy», Della Nave, regista di origine elbana afflitto da un mal di mare cronico che lo tiene lontano dalla propria isola e dalla famiglia, ha raggiunto inaspettatamente il successo a cinquant’anni. Il suo ultimo film, La scelta di Alfio, ha riscosso un incredibile successo di pubblico e critica. Tutti, nell’ambiente, sono certi che sarà il candidato italiano all’Oscar. Ma proprio quando tutto sembra girare per il verso giusto, la vita di Eddy deflagra. Lucilla, la sua compagna, attivista di una organizzazione umanitaria e vent’anni più giovane di lui, vuole un figlio, e lo tormenta perché si sottoponga a un test di fertilità. David Levi, il suo bellicoso agente, gli tiene il fiato sul collo. La sorella Wilma, donna all’apparenza indistruttibile, che da sempre sopporta il peso di accudire gli anziani genitori, lancia i primi, inaspettati segnali di insofferenza. L’avvenente ministro Rosalba Greco cerca di sfruttarlo per i suoi intrighi politico-familiari, mentre una pornostar ungherese e un paparazzo bosniaco tentano di ricattarlo. Come se non bastasse, le condizioni di sua madre, affetta da Alzheimer, si aggravano, costringendo Eddy a fare i conti con il passato e con il significato stesso della memoria. Lo schiaffo a una commedia amara, a tratti comica e a tratti dolorosa, che mette a nudo le contraddizioni di mondi patinati come quelli del cinema e della politica e getta infine uno sguardo ironico sulle debolezze e le vanità dell’ uomo moderno.


Autore: Luigi Carletti
Titolo: Lo schiaffo
Collana: VandA.Introvabili
Luogo e data di pubblicazione: Milano, dicembre 2013
ISBN e-book: 9788898475230
Prezzo e-book: 5,99 €

 

Acquista il formato Kindle su Amazon

COD: 9788898475230 Categoria:

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.