Le radici materne dell’economia del dono – Edizione Cartacea

19,50


L’idea di un’economia del dono è diventata importante nel movimento per l’economia alternativa, ma la connessione con le donne, e in particolare con le madri, non è stata ancora compresa. Il convegno Le radici materne dell’economia del dono, tenutosi a Roma nella primavera del 2015, ha radunato donne e uomini provenienti da tutto il mondo per discutere su una questione così cruciale. In un momento storico come quello attuale, in cui sembra che i valori del mercato e del patriarcato abbiano trionfato, i valori materni e di cura sono più che mai necessari. Questo libro esplora molti aspetti del paradigma del dono da una varietà di punti di vista, tenendo conto di teoria e pratica, attivismo e spiritualità, e riportando anche le esperienze di popoli indigeni del Nord e del Sud del mondo, dove i valori materni sono ancora al centro della società sia per gli uomini che per le donne. Perché l’economia del dono rende possibili politiche, pratiche ed esistenze oltre i confini del capitalismo patriarcale, che soddisfano i bisogni e creano comunità e pace.


A cura di: Genevieve Vaughan Contributi di: Francesca Lulli Titolo: Le radici materne dell’economia del dono Collana: Vander.Women Luogo e data di pubblicazione: Milano, gennaio 2017 ISBN: 9788868992965 Prezzo: 19,50 €  

Acquista il formato Kindle su Amazon

COD: 9788868992965 Categoria: Tag: , ,

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.