Fuoritempo

5,99


In una New York su cui aleggiano ancora i fantasmi dell’11 settembre, Hunter Preda, batterista jazz della scena Downtown, riceve la visita del suo vecchio amico Mark, che non vede da anni. Mark ha una tragica notizia: Nan, sua moglie nonché amica e compagna di studi di entrambi, si è suicidata dopo anni di lotta contro la depressione. In omaggio a Nan i due decidono di recarsi in Italia, in quella Versilia che le è sempre stata cara; con loro portano Stephanie, la figlia quattordicenne di Mark.
La calda estate versiliana diviene così sfondo di una sofferta vicenda. Un legame profondo e controverso tiene uniti e al tempo stesso separati i tre personaggi. Mark e Hunter cercano di riportare alla luce ciò che anni prima li legava e che adesso sembra difficile se non vano rievocare. Stephanie è invece alle prese con l’inizio dell’adolescenza e la scoperta della sessualità. Suo malgrado, Hunter si accorge presto di essere attratto da lei, una ragazzina, la figlia dei suoi amici. E Stephanie sembra assecondarlo. Forse lo fa per gioco, forse perché è davvero innamorata di lui.
Gli accadimenti cambieranno radicalmente la vita di tutti, e li seguiranno al loro ritorno a Manhattan, portando le imprevedibili conseguenze di una scoperta, di un’ammissione, di una fuga, di una resa. E di una crescita.


Autore: Stefano Bortolussi
Titolo: Fuoritempo
Collana: VandA.Original
Luogo e data di pubblicazione: Milano, febbraio 2015
ISBN e-book: 9788868991364
Prezzo e-book: 5,99 €

 

Acquista il formato Kindle su Amazon

COD: 9788868991364 Categoria:

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.