Biografia

Author Picture

Tamaro Susanna

Scrittrice italiana. Nipote, per parte di madre, di Italo Svevo, diplomatasi al Centro sperimentale di cinematografia, ha realizzato documentari scientifici per la RAI.
Nel 1989 ha pubblicato il romanzo "La testa fra le nuvole", storia un po’ inquietante e felicemente stralunata sulla solitudine e l’aspirazione alla felicità. Sono seguiti i racconti di "Per voce sola" (1991), dove la sofferenza dei deboli e degli indifesi è narrata con forte tensione poetica.
Un successo clamoroso ha ottenuto il romanzo "Va’ dove ti porta il cuore" (1994), dividendo la critica su fronti molto diversi. Di disegno più ambizioso il romanzo successivo "Anima Mundi" (1997). In "Ascolta la mia voce" (2006) ha dato un seguito alle vicende narrate nel suo best-seller. Nel 2011 Giunti pubblica "Per sempre". Nel 2014 per Bompiani escono "Illmitz" e "Salta Bart!" con cui vince il Premio Strega giovani per la categoria 6+.
Susanna Tamaro è autrice anche di libri per ragazzi: "Cuore di ciccia" (1994), "Il cerchio magico" (1995), "Tobia e l’angelo" (1998).