Biografia

Author Picture

G. Pinketts Andrea

Una delle voci più originali della letteratura noir italiana, milanese di nascita e di mescita, prima di approdare alla scrittura è stato fra le altre cose, pugile, fotomodello, e giornalista investigativo. I suoi libri sono tradotti in varie lingue e con il romanzo "Il senso della frase" ha vinto il Premio Scerbanenco nel 1995.
Il vero apice della sua vita di fumatore si è realizzato quando è riuscito a “sposare l'acqua con il fuoco” dimenticandosi contemporaneamente il rubinetto della vasca aperto e il sigaro sul copriletto mentre usciva di corsa per andare a ritirare un premio letterario. Ci mancava poco che lo arrestassero alla premiazione.