BlackFridaySuffragetteMemorial un buono sconto per ricordare il Black Friday delle Suffragette del 1910

BlackFridaySuffragetteMemorial un buono sconto per ricordare il Black Friday delle Suffragette del 1910

Era il venerdì 18 novembre 1910, giornata in cui 300 donne al motto “Fatti, non parole” marciarono verso la Camera del Parlamento a Londra per protestare e lottare per il diritto al voto. La polizia reagì in modo molto violento, picchiandole brutalmente, tanto che due di loro morirono a seguito delle ferite, e 115 furono arrestate. Da quel black friday, le suffragette alzarono il livello di lotta adottando tecniche di guerriglia urbana: rompevano le vetrine dei negozi, davano fuoco alle case, solitamente a quelle di uomini politici, o ai club riservati ai soli uomini. Centinaia di donne finirono in prigione durante gli anni delle battaglie per il voto; molte di loro, che per protesta facevano lo sciopero della fame, furono alimentate forzatamente.

La legge per il diritto di voto fu approvata in Gran Bretagna solo nel 1918, ed era limitata solo alle donne sposate e over 30 anni. Solo nel 1928 il diritto fu esteso a tutte le donne. In Italia sarà necessario aspettare il 1946 per il suffragio femminile. Mentre lo Stato di Città del Vaticano è l’unico al mondo a non riconoscere ancora oggi il suffragio femminile.

Per ricordare la storia delle lotte femminili e invitare alla scoperta dei temi del femminismo alla redazione di VandA abbiamo creato uno speciale buono sconto dedicato all’occasione BlackFridaySuffragetteMemorial che vale 5 Euro sull’acquisto di qualsiasi ebook. Scegliere gli ebook e metterli nel carrello, nel carrello si può attivare lo sconto copiando il nome del buono sconto nella casella. Il buono si potrà usare fino a domenica 25 novembre a mezzanotte.

Molti ebook costano meno di 5 euro e potrete averli gratis!

 

 

 

Convegno - Daniela Danna a Milano

22 novembre 2018

"Femminile plurale", Dacia Maraini ospite alla chiusura del concorso

22 novembre 2018