Novità

Offerte speciali

In offerta!

Dalla parte della natura

Sguardo rapido
6,99 5,99
0.00 out of 5
In offerta!

Manifesti femministi

Sguardo rapido
8,99 6,99
0.00 out of 5
In offerta!

La Piccola Principe

Sguardo rapido
4,99 3,99
0.00 out of 5

Prima pagina

Milano, 17 novembre, h 14. – VandA.ePublishing presenta  Julie Bindel a Bookcity. Sabato 17 novembre alle 14 sarà presentato, in occasione di Bookcity, il nuovo ...
Michela Fontana ha vinto l’importante premio letterario Allumiere, Femminile, Plurale, con il suo libro-inchiesta Nonostante il Velo, un racconto corale delle donne dell’Arabia Saudita. Un ...
– LE SUPERNOVE, IL NUOVO COLLETTIVO DI POETE Parole vitali, parole che significano agire e parole che consentono di dire il mondo inter(n)o. Parole per ...

Corsi - Matte da scrivere

(Mattedaleggere, 5 novembre 2018) Mentre a Milano prosegue con successo il corso di scrittura Matte da Scrivere, promosso dalla casa editrice Vanda Epublishing e condotto ...
L’universo femminile e la parola A cura di Chiara Aurora Giunta La sensibilità femminile e l’uso della parola nei racconti delle donne come traccia su ...
Il 24 ottobre prosegue il corso di scrittura Matte da scrivere tenuto da Chiara Giunta, in collaborazione con VandAePublishing, presso il Coffice di via Olona. ...

Il più letto del mese

Nonostante il velo - Nuova edizione

In Arabia Saudita, il paese più opaco del mondo arabo, le donne sono confinate nel ruolo disegnato dalla Sharia, dipendono a vita da un guardiano, non possono guidare l’automobile e sono segregate nel mondo femminile. Ma dietro questa cortina di ferro, sono proprio le donne a esprimere le più forti istanze di rinnovamento.
È quanto Michela Fontana ha scoperto vivendo e lavorando due anni e mezzo a Riad, durante i quali ha esplorato dall’interno la società saudita, incontrando attiviste, donne d’affari, studentesse, giovani professioniste, islamiste radicali, scrittrici, semplici mogli e madri. Nonostante il velo è una straordinaria polifonia di voci. Attraverso lo sguardo delle donne racconta i paradossi e le ambiguità del paese che ha ispirato alcuni dei più pericolosi movimenti fondamentalisti, fornendo una chiave di lettura per interpretare un mondo islamico che fatichiamo a comprendere, semplicemente perché non lo conosciamo.

Il più drammatico

L’ISOLA DEGLI INNOCENTI
Andrea Madera

“Bello, avvincente, incalzante. 
Un libro che scorre veloce fino alla fine; terminata l’ultima pagina ti guardi intorno e capisci di non essere su un’isola della Croazia ma sul divano di casa."

Need to create an account?

X