Calcutta Story


Destinazione Calcutta. Henry Hamilton Brompton, pneumologo e fisiatra che lavora in un ospedale londinese, è stato scelto per uno studio sulla diffusione e la cura della tubercolosi in India, dove la malattia è ancora endemica. Henry non sa cosa lo aspetta. È sempre stato abituato a vivere con agio, viene da una famiglia benestante, gli piacciono le donne e passa da un’avventura all’altra senza rimorsi, è capace ma anche arrogante ed egoista.
Calcutta lo mette a dura prova con la sua miseria esibita, gli odori e i colori violenti, i bambini che frugano tra la spazzatura, i lebbrosi con i loro monconi e la gente che vive per strada senza riparo. Una sensazione di rabbia e sconforto, di cupa impotenza, sembra avere la meglio sul dottore inglese, come viene chiamato nell’ambulatorio dove lavora tra mille difficoltà.
Ma per fortuna c’è Maria ad aiutarlo. È una volontaria, una ragazza giovane, bella e sempre allegra, capace di muoversi con grazia e disinvoltura in quel mondo senza speranza. Henry per la prima volta nella sua vita prova un sentimento che lo travolge, un vero amore. Scopre di essere fragile e vulnerabile come un bambino. Anche Maria ha attraversato i suoi momenti bui e tra loro nasce un’intimità profonda e sorprendente. Un nuovo futuro si apre davanti ai loro occhi, un futuro insieme pieno di felicità.
Calcutta, città stregata, ha fatto loro un dono prezioso.


Autore: Marta Candiani Minerbi
Titolo: Calcutta Story
Collana: Turtle VandA
Luogo e data di pubblicazione: Milano, ottobre 2014
ISBN e-book: 9788868990961
Prezzo e-book: 5,99 €